Home

Novembre 2006

Ma c’era proprio bisogno di una rassegna di cinema poliziesco italiano anni ’70? Sinceramente si e per diversi motivi: primo per omaggiare la capacità e il coraggio di registi e case di produzione nel realizzare pellicole di genere a basso costo in un periodo indipendente del cinema italiano; secondo per rendere di nuovo attuali le tematiche e l’impronta stilistica di un genere che, seppur dimenticato, viene ancora oggi saccheggiato a piene mani da registi stranieri; terzo per recuperare immagini e sensazioni di un’Italia cinica e violenta come quella degli anni settanta.
La scelta delle pellicole è stata dettata da diverse motivazioni, dalla popolarità delle opere (Roma a mano armata, Il giustiziere sfida la città) all’originalità del regista (Corrado Farina) fino all’omaggio ed alla riscoperta di un autore dimenticato di casa nostra (Teo Campanelli); infine un piccolo spazio anche a tre giovani registi esordienti che hanno attinto al genere (Aldo Iuliano, Matteo Simone e Peter Ranalli). Momento culminante della rassegna è l’incontro con il regista-attore-documentarista-scrittore Corrado Farina autore del film cult Babayaga.
A fare da cornice alla rassegna cinematografica viene proposta inoltre “Settanta”, Esposizione Artistica in cui giovani autori contemporanei si confrontano con opere legate agli anni ’70.

POLIZIESCO Speciale ’70
Polo Culturale di S. Agostino – Ascoli Piceno

Giovedi 9 Novembre
ore 21.30 ROMA A MANO ARMATA di Umberto Lenzi

Venerdi 10 Novembre
ore 21.30 IL GIUSTIZIERE SFIDA LA CITTÀ di Umberto Lenzi

Giovedi 16 Novembre
ore 18.30 Presentazione e Trailer del film IL RE DI BASTONI di Aldo Iuliano
sarà presente in sala il regista del film
ore 21.30 AL CREPUSCOLO FRA SEI GIORNI (deontologia di una telefonata)
di Peter Ranalli e Matteo Simone
saranno presenti in sala i registi del film

Venerdi 17 Novembre
ore 21.30 LA BAMBOLA DI PEZZA di Teo Campanelli

Sabato 18 Novembre
ore 21.30 INCONTRO CON CORRADO FARINA
a seguire proiezione di HANNO CAMBIATO FACCIA

SETTANTA
Esposizione artistica di autori contemporanei a cura di Fabio Zazzetti

Fabio Zazzetti – Ottavio Eleuteri – Gianluca Fontana – Lucio Alfonzi – Vincenzo Lopardo – Annalisa Piergallini – Flavio Zampaloni – Alessandra De Berardis – Michela Galanti – Riccardo Sgattoni – Nespes Giorgio Paci

Credits:

POLIZIESCO Speciale ’70
A cura di Fabio Fedeli

Patrocinio del Comune di Ascoli Piceno – Assessorato alla Cultura
Collaborazione di ARTERIA COMMUNITY Associazione di idee – Ascoli Piceno
RATTATTU’ Ascoli Piceno – NOSHAME di Roma
REPORT

REPORT 1 – 11 NOVEMBRE
Si è conclusa la prima parte della rassegna di film polizieschi italiani anni ’70 ad Ascoli Piceno. Nei due giorni scorsi sono stati proiettati Roma a mano armata e Il giustiziere sfida la città entrambi di Umberto Lenzi con uno strepitoso Maurizio Merli ed un Tomas Milian ad inizio carriera. Buona la partecipazione del pubblico, in prima fila i numerosi fans del genere e anche qualche curioso novizio. Un certa emozione ha pervaso la sala nel rivedere sullo schermo i luoghi d’azione, le mitiche automobili, gli inseguimenti, quelle camice con il supercolletto, ma anche le vecchie bottiglie di Aperol e J&B. Certo di tempo ne è passato, la violenza ha cambiato faccia, lo stato è sempre più sommesso e le persone continuano ad avere paura dell’altro, ma quei personaggi, quelle storie, quella violenza, quel cinismo, siamo stati noi, siamo ancora noi,che spericolati, riproviamo a sgommare sulle strade disastrate di questa sporca italietta.
Il prossimo appuntamento è per il fine settimana che avrà il suo apice sabato nell’incontro con il mitico Corrado Farina e con il suo film Hanno cambiato faccia.

REPORT 2 – 17 NOVEMBRE
Aldo Iuliano, giovane regista teramano, ha presentato ieri sera all’interno della rassegna Poliziesco Anni’70, insieme alla troupe, il trailer ed il backstage del film “Il re di bastoni” una storia tra sogno, realtà e quotidianità realizzata a basso costo con la sceneggiatura di Severino Iuliano, l’apporto indispensabile di Luisella D’Alessandro, la fotografia di Luca Perenich, gli amici e quanti (tanti) hanno spontaneamente aderito al progetto lavorando praticamente gratis (Roberto Vecchioni in veste di attore, le musiche dei Giardini di Mirò, alcune immagini esclusive messe a disposizione da Ligabue). E’ questo il cinema che ci piace, quello fatto di persone che insieme credono in un progetto, lo portano avanti finchè non è finito e ne curano tutti i dettagli; è questa la professionalità che non deriva certo da una “certificazione pubblica di ruolo” (hai ragione Aldo , niente Dott.) ma da un impegno concreto che si sviluppa giorno per giorno; è la capacita di “vedere assieme all’immagine” che è la base del lavoro di Aldo, derivata da un suo grande approfondimento nel mondo dei fumetti e dalla sua estrema sensibilità nella relazione con i suoi collaboratori/amici. Tutto questo entra a far parte del film, lo compenetra pur lasciandolo libero di vivere delle sue stesse immagini. In bocca al lupo ragazzi e aspettiamo di vedere il film in tutti i cinema.
Il trailer del film è visibile sul sito http://www.ilredibastoni.it

REPORT 3 – 19 NOVEMBRE
L’incontro con il regista Corrado Farina ha concluso la rassegna “Speciale Poliziesco’70” ad Ascoli Piceno; una serata singolare per i tanti presenti e per regista torinese che ha intrattenuto tutti con ricordi ed aneddoti sui suoi film e con una discussione, abbastanza accesa, sul tema del cinema. Numerosi fans sono accorsi anche da fuori regione per conoscere l’opera di un regista importante e significativo tutto da riscoprire. La proiezione del suo film “Hanno cambiato faccia”, preceduto da un documentario “Il tarlo”, ha evidenziato l’attualità di certe tematiche contemporanee espresse nel film e ha dimostrato, ancora una volta, quanto sia comunicativa l’arte cinematografica.

http://www.corradofarina.tk

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...